CAMPIONATO  SOSPESO

 

14/01/2020 - Ormai i DPCM sono diventati un salasso al quale dovremo sottostare ancora per qualche mese e considerando che rimarranno in vigore per 45 giorni, c'è ormai da ritenere la stagione calcistica 2020/2021 completamente perduta, come d'altronde era facilmente preventivabile. A questo punto attendiamo solo l'ufficialità degli organi competenti per l'annullamento definitivo della stagione in realtà mai veramente iniziata. 

La speranza di tutti è che il vaccino faccia il suo dovere e che la prossima estate si porti via definitivamente, o quasi, questo stramaledetto covid-19.

Non ci resta che attendere e sperare.

Incrociamo le dita.